A_POST

I numeri nei Tarocchi

« Older   Newer »
view post Posted on 21/3/2011, 16:38           Quote
Avatar

Viaggiatore del Mondo

Group:
Vascellonauti
Posts:
2,747
Consensi/Reputazione:
+5
Location:
Romania

Status:


C'è una lunga tradizione culturale che sottolinea il rapporto tra la struttura del mondo, il suo logos, con tre forme fondamentali di rappresentazione : la parola parlata, la parola scritta e la parola espressa numericamente. A differenza delle scienze matematiche, che studiano le proprietà puramente quantitative dei numeri e delle relazioni tra di loro, il simbolismo ha assegnato al numero un valore qualitativo, una forza per l'istituzione e la regolazione della realtà materiale o spirituale. Il numero è significativo, essendo messo in contatto con altri sistemi e realtà : le lettere dell'alfabeto, le forme geometriche, i colori, i punti cardinali, i pianeti, le parti del corpo umano, i tarocchi, ecc.

Zero

Segno aritmetico, che, messo alla destra di una cifra, aumenta il suo valore dieci volte; nel mondo delle forme simboliche deriva da un cerchio. Questa forma indica sia il tutto (L'Universo), ma anche l'assenza, in quanto qualsiasi figura circolare può essere immaginata come un vuoto. Non sbagliano quelli che dicono che l'invenzione dello zero è stata una scoperta importante in quanto la scoperta della ruota o dell'alfabeto. E` successo nel sesto secolo i.e.n. nell'antica India. In Europa, è stato introdotto dal matematico italiano Leonardo Fibonacci nel 1202. Nel mondo della fantasia e delle interpretazioni metafisiche, a causa della sua somiglianza con il cerchio indica l'eternità, ma anche il non-essere, il pre-esistente, che si trova da qualche parte vicino all'Uno. E` un simbolo di tipo latente, simile all'uovo orfico.
Il Matto. In alcuni mazzi il Matto è numerato 22 - vedi sotto.


Uno

Si tratta del numero simbolico della totalità, dell'assoluto, dell'infinito, dell'energia primordiale creativa, della divinità suprema, della sintesi e del mondo. E' un simbolo unificante e segno degli opposti riconciliati, è la ''madre'' di tutti i numeri. E` il motto di unità, è un imperativo, le parole di Sant'Agostino: "Ex pluribus unum fare" sono diventati il motto degli Stati Uniti dal 1777.
Nell'antropologia mistica, ''l'uno'' e` il logo dell'uomo verticale. Ricorda anche lo stato edenico, l'unità primordiale, preesistente al dualismo conflittuale e alla polarizzazione del mondo in positivo e negativo.
Nei Tarocchi: Assi / Uno = azione, le idee, gli inizi, le nascite: apertura, regali, potenzialità, opportunità, punto di partenza. Il Sè potenziale. Concentrazione di volontà; consapevolezza. Intenzione, inizio, messa a fuoco.
Il Mago - principio maschile, un nuovo inizio, come suggerito dai quattro simboli sul suo altare.

Due

Cifra pari, nel simbolismo dei numeri rappresenta l'opposizione, il conflitto, la polarità, l'equilibrio temporaneo. C'è il numero di tutte le specifiche duplicazioni e diade, specifiche della percezione dualistica del mondo, presentata in opposizione: buono - cattivo, sacro - profano, materia - spirito, maschio - femmina, cielo - terra, fuoco - acqua, ecc. E' un simbolo bivalente, perché l'unità è in grado di eseguire due poli in senso buono e cattivo. L'importanza della sintesi e della divisione, l'antagonismo latente, la reciprocità che può essere amore e odio.
Nei Tarocchi: personalità, sentimenti, riflessione, polarità, dualità,opposti, equilibrio,subconscio, passività, la scelta, il cambiamento. L'attenzione si concentra sul tentativo di rimanere in mezzo.
La Papessa - principio femminile.

Tre

Il numero tre, una struttura unificante, dinamica e produttiva, incarnata nella triade simbolica, attraversa tutto il mondo dell'immaginario, si ritrova a tutti i livelli di esistenza (fisica e mentale, macroscopico e microscopico). Soprattutto esprime un ordine perfetto, una totalita` completamente organizzata e gerarchica, nella prospettiva della creazione. C'è il principio maschile (yang), dinamico e fecondo, del cielo in opposizione con la terra, la totalità cosmica (il mondo inferiore - terra - cielo) e la persona (inconscio - cosciente - superconscio).
Nei Tarocchi: Intuizioni, affetti, comprensione, armonia, bellezza. Manifestazioni, integrazione, combinazione. Fecondità, crescita, cooperazione, idealizzazione.
L'imperatrice - principio femminile.

Quattro

Il numero simbolico della terra, della condizione umana di essere terrestre, di una stabilità non evolutiva, ma anche di una organizzazione, in contrapposizione al caos e al dinamismo del flusso infinito di energia. Come dice Platone,''se il numero tre esprime un'idea, quattro è il numero che esprime la sua realizzazione.'' Il numero quattro, nel linguaggio delle forme geometriche, corrisponde al cubo, al quadrato e alla croce come simboli dei quattro punti cardinali. Nell'esprimere il tempo, il numero quattro è associato con le stagioni e le quattro età dell'uomo.
Al contrario di tre, numero dinamico, celeste e maschile, il numero quattro connota la terra ed il principio femminile.
Il quattro di C.G. Jung si riferisce alla "quaternità", la base di un archetipo della psiche umana, in altre parole, tutti i processi consci e inconsci della mente, indispensabili per realizzare il resto del mondo e della sua realtà. Il numero 4 è la manifestazione fisica del mondo materiale, l'universo, la terra, resistenza, durezza e anche la limitazione, il lavoro, l'operaio, l'uomo pratico, solido, metodico ordinato, ma spesso limitato. E 'ancora la routine, il maniaco. Un periodo di lavoro, spesso duro e limitante, per costruire, poi, qualcosa di solido.
Nei Tarocchi : stabilità, ordine. Completamento, realizzazione. La ragione, il consolidamento. Centratura, valutazione delle esigenze. Il mondo materiale, organizzazione, fondazione, istituzione.
E' l'Imperatore, il principio maschile.

Cinque

E 'un numero sacro per molti popoli e ha un ricco simbolismo in alcuni sistemi di pensiero mistico e filosofico. E 'uno dei numeri centrali del pensiero pitagorico : il pentagramma.
E 'un segno di unione (numero nuziale), del centro, di armonia fertile, della ierogamia del cielo (3) e della terra (2). Cinque è il simbolo del microcosmo (l'uomo con le mani ed i piedi aperti) e del macrocosmo. Il numero simbolico e le sue rappresentazioni figurali le troviamo nel pentagramma dei pitagorici, nell'architettura gotica, nel simbolismo dell'alchimca e dei massoni.
Umanità. La libertà, la destrezza mentale, comunicazione, fecondità e nuovo apprendimento.
Nei Tarocchi : Reazione, desiderio, sfida, cambiamento. Confusione, lotta, conflitto. Ripartizione, il destino, senso di colpa. Caos, tempesta e stress. Meditazione, di coscienza, tentazione, prove. Turbamento, rabbia, carattere debole, i sentimenti, la sicurezza o l'integrità.
Il Papa - autorità, l'istruzione, il dogma, la struttura, il potenziale conflitto.

Osservazione : Merita leggere riguardo al pentagramma qui : http://vascello-stelleperdute.forumfree.it/?t=45975257


Sei

Numero simbolicamente ambivalente, è il risultato della somma 3 +3, che rappresenta la competizione tra il bene e il male. E 'una questione di mediazione, e`l' hexameron della Bibbia: rappresenta il risultato della Creazione che si è verificata, appunto, in sei giorni. Nelle forme simboliche geometriche, corrisponde all'esagono, costituito da due triangoli sovrapposti e rovesciati, che simboleggia l'aggregazione e l'armonizzazione delle polarità del mondo. Come segno di un equilibrio indeterminato, sei può verificarsi prevalentemente come il numero del Male. Si ritiene inoltre che il numero sei nella Bibbia esprima l'uomo con le sue colpe e le sue carenze terrene.

Nei Tarocchi: Esuberanza, una forte esperienza in ogni campo. Espressivo ed espansivo. Contemplazione, la riconciliazione, reciprocità. La cooperazione, condivisione, scelta; avanzamento.

Gli Innamorati - responsabilità.

Sette

Nel sistema della numerologia e dell'aritmetica simbolica il numero sette è pieno di significati mistici ed esoterici. Si tratta di un numero simbolico di totalità cosmica, in conformità con l'equazione 3 - cielo + 4 - terra = 7 - cosmo. Esso rappresenta la perfezione, armonia, fortuna, felicità. Il culto del numero sette è collegato ad una delle più antiche civiltà del mondo - gli assiro-babilonesi. I sacerdoti di Babilonia adoravano sette dei, corrispondenti ai 7 pianeti : il Sole, la Luna, Mercurio, Venere, Giove, Saturno. Sommando i numeri da 1 al 7, si ottiene il numero dei giorni per il ciclo lunare, cioè il numero 28.
Nei Tarocchi: Il processo di maturazione; introspezione; auto-riflessione. Lotta, cautela, limitazione. Disciplina, moderazione. Movimento, nuova direzione, la correzione dello squilibrio, cambiamento dei modelli. Il riposo, auto-espressione, azione indipendente. Risveglio. preparazione, lungimiranza.

Il Carro.

Osservazione : Una conferma della richezza dei significati del numero 7 merita leggerla qui : http://vascello-stelleperdute.forumfree.it/?t=46039613


Otto

Questa cifra è il simbolo della trasfigurazione del mondo, e tutto quanto sta in posizione orizzontale, è il simbolo dell'infinito. Il numero otto è posto in relazione all'ottagono, figura intermedia tra il quadrato e cerchio. Ciò vuol dire "l'intermedio tra il mondo terrestre, connotato dal quadrato, e il mondo uraniano, simboleggiato dal cerchio". Questo è visto soprattutto nell'architettura religiosa, dove sopra a un quadrato o un cubo si sovrappone una cupola, a significare l'unione del cielo con la terra. Il significato di questa figura, indissolubilmente legata a quella della figura otto, è associato con i punti cardinali, tenendo in considerazione anche le quattro direzioni dello spazio intermedio.

Otto è il numero della totalità e dell'equilibrio.

Nei Tarocchi: dare priorità alla rivalutazione, l'uso di energia. Valorizzare, l'ispirazione, l'evoluzione. Equilibrio, causa ed effetto, movimento.
Nei tarocchi RW il numero 8 corrisponde a La Giustizia.
Nei Tarocchi di Marsiglia corrisponde, invece alla carta de La Forza.

Nuove

Il simbolismo di questo numero è la conseguenza del fatto che è un moltiplicatore di tre (3x3 = 9), ''La triade della triadi" dei Pitagorici. Ha un valore rituale nei miti e nei misteri di Eleusi, è la misura della gravidanza umana, è il simbolo dello sforzo creativo. Ritorna alla molteplicità di significato unico, simboleggiato dal serpente che si morde la coda (Uroboros) e il numero nove, nella scrittura di molte lingue, ha l'aspetto del cerchio, della curva che si chiude.
Completezza e la fine di un ciclo, l'inizio e la fine. Il numero Nove rappresenta il servizio incondizionato e l'azione.
Nei Tarocchi: La fortuna, il destino. Capacità, integrazione, esperienza. La solitudine, la gestazione, l'intelletto puro, conclusione. Il rispetto, il raggiungimento della meta, l'autonomia, la consapevolezza di sé.
L'Eremita.

Dieci

Numero simbolo della totalità, del famoso Tetraktys pitagorico (1 +2 +3 +4). La decade era considerato un numero perfetto che è la base universale di tutta la creazione. Tutto parte dall'Uno divino, questo e` diviso in coppie o diadi : maschio-femmina, luce-buio, cielo-terra, yin-yang, la triade comprende tre livelli di interazione tra i tre livelli cosmici (celeste-infernale-terrestre) e tre livelli della vita dell'uomo (fisico-psichico-spirituale). La base della piramide Tetrakys e` il numero quattro : quattro punti cardinali che rappresentano la terra, quattro elementi cosmici (acqua-fuoco-aria-terra), quattro stagioni dell'anno. Il numero dieci, come simbolo di totalità, si trova nel Decalogo, i Dieci Comandamenti di Dio formano una unità (La Legge Divina).
Nei Tarocchi: Rigenerazione, responsabilità. Consolidamento; somma totale di tutto il lavoro fatto fin dall'inizio. Avvertenze, fini e inizi, cicli. Risultati, Karma, premi e punizioni. Preoccupazioni per il benessere degli altri o nuova direzione, dando significato e scopo alle esperienze personali.
La Ruota della Fortuna.

Undici

Il primo numero supremo è considerato un numero maestro, essendo visto come un numero della coscienza e della conoscenza spirituale al di là della comprensione degli altri. Undici è caratterizzato da una mente aperta, intuizione, idealismo e visione. L'undici determina la consapevolezza mentale e un alto grado di sensibilità, esso ha anche effetti negativi: inganno, il tradimento da parte di alcuni nemici segreti.
Nei Tarocchi :
Nella tradizione RW: Giustizia. Si puo ridurre il numero 11, ottenendo 2 (1 + 1 = 2) e vedere il collegamento con La Papessa.
Nella tradizione Marsiglia: Forza

Dodici

Rappresenta il prodotto della moltiplicazione dei quattro punti cardinali con i tre piani (livelli) del mondo, specifici alla mentalità arcaica : il mondo sotterraneo, il mondo della Terra (intermondo) e il mondo del cielo. Il numero simboleggia lo Zodiaco e il movimento dell'universo ciclico, spazio-temporale. Nel simbolismo cristiano è il segno della totalità della Gerusalemme celeste : ha 12 ingressi, a ogni cancello ci sono 12 angeli, le pareti sono supportate da 12 pilastri, le pareti sono intarsiate con 12 pietre preziose, ecc.
Nei Tarocchi : Misticismo, bisogno di meditazione, riflessione e rassegnazione.

L'Appeso. Girando il 12 il risultato è 21, c'è una connessione con l'Arcano Il Mondo - le gambe della figura femminile nel Mondo sono nella stessa posizione. Da notare anche il 4 in posizione invertita della gamba dell'Appeso.

Tredici

Fin dai tempi antichi era considerato un numero infausto. Questa convinzione esisteva sia per i Greci che per i Romani. Gli antichi Persiani non volevano nemmeno pronunciarlo, infatti preferivano dire ''12+1". Si presume che questa connotazione negativa è la risultante della scomposizione che si fa col numero 13 (12+1 o 10+3), quindi è un numero marginale, nato dalla somma con una unità..e, come tale, 13 significa il disordine, la ribellione, la morte. Interessante da menzionare che per i Babilonesi il numero 13 era considerato fortunato, rappresentando il numero delle divinta` (12+1). Anche gli Egiziani lo consideravano fortunato, per questo popolo, 12 erano i gradini della scala che conduceva verso la vita eterna e solo toccando il tredicesimo gradino, si passava all'immortalità. Dunque il numero 13 era associato all'immortalita`.
Nei Tarocchi : la fine, la morte, la rinascita, il rinnovamento, l'inizio e la fine.
La Morte.

Quattordici

Questo numero è un multiplo di sette e due e così il suo significato è qualcosa che ha a che fare con entrambi i numeri. Sette è la perfezione spirituale e due è la divisione o differenza. Così quattordici potrebbe essere differenza spirituale, o il contrasto spirituale
Il numero 14 è un numero pari con caratteristiche simili a quelle del 7. Un periodo di 14 giorni è la metà di ciclo di 28 giorni della Luna, così ci vogliono 14 giorni (una quindicina di giorni, a breve, per quattordici notti) per il passaggio dalla Luna Nuova alla Luna Piena e viceversa. Nell'antico Egitto Osiride fu tagliato in 14 pezzi. Questo numero è molto importante per l'Islam, l'alfabeto arabo contiene 14 lettere di Sole 14 lettere di Luna.
Nei Tarocchi : moderazione, insieme di contrasti (gli opposti), armonia, accordo.
La Temperanza.

Quindici

15 rappresenta il prodotto di due numeri sacri (3 × 5), 15 ha naturalmente un significato religioso. Nell'antica Ninive, la dea Ishtar era servita da 15 sacerdoti, e la città aveva 15 porte. I 3 × 3 quadrato magico ha 15 come costante magica, e in Babilonia questo numero e` stato considerato il numero di Ishtar. Ma... ricordiamoci che Ishtar ha vissuto diverse avventure amorose.
Nei Tarocchi : sentimenti forti, violenza, sessualita`, istinti, ecc.
Il Diavolo. Ricondotto al 6 rivela una connessione con Gli Amanti.

Sedici

16 è il quadrato di 4, eredita quindi dei significati favorevoli. È stato popolare in India antica, il Veda menziona degli incantesimi da dire di 16 volte, e il cino-indiano, la dea Pussa ha 16 mani. I Rosacroce credevano che la natura sia costituita da 16 elementi.
Secondo R. Allendy, rappresenta "il ruolo del Karma del numero 6 nel gruppo cosmico 10. Questo ruolo consiste nel creare una corrente di evoluzione (1 + 6 = 7), ma verso due direzioni opposte, così che, di per sé, 16 numero pari, non è in grado di scegliere ". Come prodotto di 2 x 8, è l'evoluzione positiva che porta alla liberazione karmica o l'evoluzione negativa che porta la sequenza dei cicli della natura.
Nei Tarocchi : catastrofe, rovina, distruzione, fallimento, confusione.
La Torre. Ridotto a 7, si connette con il Carro. Entrambe le carte indicano il cambiamento.

Diciassette

Nei tempi antichi, nella regione di Urartu, vicino al Monte Ararat, alla divinità locale erano offerti dei sacrifici 17 volte. Il biblico diluvio è iniziato il 17° giorno del secondo mese e terminò il 17 ° giorno del settimo mese. Nel mondo della superstizione greco si ritiene che il giorno 17 del mese è il giorno migliore per tagliare la legna per costruire una barca. Alcuni seguaci del Sufismo ritengono che il nome più sacro di Dio ha 17 lettere. I matematici trovano la cifra 17 insolita perché un poligono regolare di 17 lati può essere costruito utilizzando gli strumenti euclidei, riga e compasso, un fatto scoperto dal matematico tedesco Carl Friedrich Gauss all'età di 19 anni.
Nei Tarocchi : speranza, promessa, progetti futuri, illusione, delusione, inganno.
La Stella, ridotto a 8, si connette con Forza - a un livello superiore, dove il leone è trasformato in gioia e in luce piuttosto che solo addomesticato.

Diciotto

18 è dato da 9+9, perciò dà una certa importanza alla sua associazione con il numero 9. Nella mitologia norrena Haldan ha 18 figli e Odino conosce le 18 cose. Il numero è sacro per i mistici sufisti conosciuti in occidente come Dervisci Rotanti, era loro costume, quando venivano ospitati, di portare i regali in multipli di 18. Il Mahabharata indiano ha 18 libri, e la preghiera ebraica Shemone Esre (in ebraico: "diciotto") in origine si componeva di 18 benedizioni.
Ne Tarocchi : pericolo, nemici, minaccia, insonnia, incubi, fraintendimento ecc.
Ridotto a 9, la Luna si collega con l'Eremita. L'Eremita ci insegna che la solitudine e il ritiro ci può aiutare ad ottenere chiarimenti e di una nuova attenzione, la solitudine rappresentata dalla Luna può anche essere il nostro nemico.

Diciannove

Le eclissi di Sole tendono ad avere cicli di 19 anni. I Babilonesi hanno considerato il giorno 19 del mese come giorno sfortunato, perché cadeva 49 giorni dall'inizio del mese precedente (aggiungere 30) e, dal 49 = 7 × 7, è un giorno dal significato ambiguo perchè può essere sia positiva che negativa. Nella numerologia islamica 19 è il valore della parola Wahid (arabo: "One"), un nome importante per Dio.
Nei Tarocchi : fortuna, gioia, richezza, matrimonio felice, serenita`, indolenza ecc.
Il Sole. Il numero 19 indica un livello superiore al 9. La luce si trasforma in lanterna l'Eremita nella luce del sole e del calore. L'Eremita è tornato dal suo ritiro in un paesaggio arido ed è diventato un bambino gioioso e aperto. Il numero 1 fornisce la strada per il Mago, la saggezza del Eremita combinato con le scelte e le idee del risultato del Mago, in una più alta consapevolezza di come vivere la vita e quale scopo deve avere.

Venti

Il numero 20 ha poco significato mistico, ma è storicamente interessante perché è il sistema di numerazione utilizzato dai Maya.
I Maya hanno poi sostituito il 20 con il 18 (20 × 20 = 400 da 20 × 18 = 360) per approssimare il numero dei giorni nell'anno. Molte vecchie unità di misura coinvolgono il numero 20, per esempio, 20 scellini per la sterlina britannica..etc
Nei Tarocchi : risultato, accettazione, rinascita, condanna, punizione ecc.
Giudizio. Il numero 2 suggerisce un legame con la Papessa. Moltiplica 2 con 10, ovvero la Ruota della Fortuna. Qui, la saggezza della Papessa ha rivelato il mistero delle leggi della ruota di causa ed effetto.

Ventuno

Simbolo della persona incentrata sia sull'oggetto che su se stessa.
Il numero della perfezione per eccellenza, 3 x 7, secondo la Bibbia.
Simbolo che rappresenta i Superiori Sconosciuti o grandi maestri spirituali dell'umanità.
Questo numero "contiene i coefficienti del principio di individualità 1 con la differenziazione cosmica 20", secondo R. Allendy. Questi rapporti costituirebbero un atto di organizzazione - 2 + 1 = 3 ". Così il principio di individualità, collocato nel mondo dello spirito, è l'incontro della spiritualità con la materialità.
Nei Tarocchi : destinazione, scopo, l'inizio di una nuova vita, il fine di un progetto, cambiamento ecc.
Il Mondo. Suddiviso in due numeri: 2 e 1. Il Mondo è collegato al Mago (1) e alla Papessa (2). Entrambi i numerisono collegati al Matto, che, dopo il suo viaggio, ha ritrovato se stesso nell' Arcano del Mondo per ricominciare, poi, una nuova vita . Un altro collegamento si ha con il numero 12 - vedi sopra.

Ventidue

Rappresenta il movimento, l'infinito.
Simbolo della manifestazione dell'essere nella sua diversità e nella sua storia.
Rappresenta la creazione, che è la manifestazione del 21 (Il Mondo), secondo R. Allendy. E, tra l'altro, reca con sé il significato di "principio di differenziazione", il numero 2, che si aggiunge alla differenziazione iniziale del Cosmo 20 nel suddividere le parti e per generare, così, il complesso meccanismo della natura 2 + 2 = 4 . (...) Con il 22, si vede il gioco della particolare iniziativa frontale - 22 = 11 x 2 -, dell' equilibrio del meccanismo naturale ".
Simboleggia la fine di un ciclo e, per l'uomo, la fine delle reincarnazioni obbligatorie sulla terra.
Nei Tarocchi Marsigliesi :
Il numero 22 è un antico simbolo del cerchio che rappresenta Dio e l'infinito (il cerchio non ha alcun punto di inizio o fine). La vita continua ancora in un ciclo, quindi potrebbe anche essere logico che il numero 22 venga attribuito al Matto. Quest'ultimo continua a vivere suggerendo che non abbiamo mai raggiunto un limite di potenzialità.

Fonti bibliografiche :
1). Jean Chevalier, Alain Gheerbrant - "Dictionar de simboluri", Bucuresti, Ed. Artemis, 1995;
2). Ivan Evseev - "Enciclopedia semnelor si simbolurilor culturale", Timisoara, Ed. Amarcord, 1999;
3). Ivan Evseev - "Dictionar de magie, demonologie si mitologie romaneasca'', Timisoara, Ed. Amarcord, 1998;
4). "Tarot de la A la Z", Constanta, Ed. Steaua Nordului, 2009;
5). www.ridingthebeast.com/numbers/
6). www.britannica.com/EBchecked/topic/1086220/number-symbolism/
7). www.cosmictarot.co.uk/index_files/TarotNumbers4.htm

Edited by NeoNata - 5/6/2011, 08:32

"Mi chiedi: 'Per quale scopo ti fai un amico?' Per avere uno per cui poter morire, per avere uno da seguire in esilio, alla cui morte io possa oppormi con tutte le mie forze". (Lettere a Lucilio, Seneca).
"...una gran parte della vita ci sfugge nel fare il male, la maggior parte nel non fare nulla, tutta quanta nel non fare altro da quello che dovremmo. Sarai meno schiavo del domani, se ti sarai reso padrone dell'oggi. Tutto dipende dagli altri; solo il tempo è nostro". (L'Arte di vivere, Seneca).
image image
 
PM Email  Top
view post Posted on 21/3/2011, 20:43           Quote
Avatar

Viaggiatore Superavventuroso
★☆★☆★☆★☆

Group:
Member
Posts:
1,702
Consensi/Reputazione:
0

Status:


Mi sembra incredibile, proprio l'altro ieri ho preso in mano un libro per cercare la spiegazione al fatto che alcuni numeri tornano sempre nella mia vita, ho trovato un articolo che parlava dell'importanza dei numeri in molti campi tra i quali , quello più affascinante è il mondo della numerologia come arte divinatoria.
La numerologia si occupa anche di "scoprire" qual'è il numero mancante della nostra vita, che poi sarebbe il nostro Karma in questa vita.
Devo approfondire bene , se riesco a mettere insieme idee chiare le posto.

Non ho trovato molto di più così chiedo a te, nella mia vita tornano spesso il 7 e il 10 , che significato hanno?
Grazie Neonata , trovi sempre argomenti molto affascinanti.
:wub:

sillotti

2212680yo2ktcg2ls
 
PM Email  Top
view post Posted on 21/3/2011, 20:59           Quote

Viaggiatore del Tempo

Group:
Pirati
Posts:
8,611
Consensi/Reputazione:
+9
Location:
salerno/milano

Status:


Tra qualche giorno arriva anche il 7....

Work in progress, Silvia!..;) :D
 
PM Email  Top
view post Posted on 22/3/2011, 04:09           Quote
Avatar

Viaggiatore del Mondo

Group:
Vascellonauti
Posts:
2,747
Consensi/Reputazione:
+5
Location:
Romania

Status:


Silvia, dovrai solo aver un po' di pazienza, perche` stasera spero riuscire continuare il post.
a proposito, mi fa grande piacere, vedendoti cosi entusiasta, perche` il mio scopo e` proprio questo : presentar in linee generali la simbologia dei numeri, lasciandoci spazio per riflettere poi in piu' riguardo a loro.
Dunque, per stasera vorrei ''risolvere'' i numeri 6, 7 e 8. vediamo se riesco. Baci ed a stasera, Nata :wub:
PS : Il 7 e` anche il mio numero fortunato! :)

"Mi chiedi: 'Per quale scopo ti fai un amico?' Per avere uno per cui poter morire, per avere uno da seguire in esilio, alla cui morte io possa oppormi con tutte le mie forze". (Lettere a Lucilio, Seneca).
"...una gran parte della vita ci sfugge nel fare il male, la maggior parte nel non fare nulla, tutta quanta nel non fare altro da quello che dovremmo. Sarai meno schiavo del domani, se ti sarai reso padrone dell'oggi. Tutto dipende dagli altri; solo il tempo è nostro". (L'Arte di vivere, Seneca).
image image
 
PM Email  Top
view post Posted on 22/3/2011, 07:00           Quote

Viaggiatore del Tempo

Group:
Pirati
Posts:
8,611
Consensi/Reputazione:
+9
Location:
salerno/milano

Status:


Io sono nata il 7... :woot:
 
PM Email  Top
view post Posted on 22/3/2011, 10:11           Quote
Avatar

Come la rupe massiccia non si scuote per il vento, così pure non vacillano i saggi in mezzo a biasimi e lodi (Buddha)

Group:
Founder
Posts:
18,532
Consensi/Reputazione:
+2,704
Location:
Dalla Nebulosa...

Status:


Io mio numero preferito è il numero 3 che guarda caso è anche il giorno in cui sono nata...ma nella numerologia, seguendo i vari calcoli, il mio numero sarebbe l'8....

^_^

tarint

“No one is born hating another person because of the color of his skin, or his background, or his religion. People must learn to hate, and if they can learn to hate, they can be taught to love, for love comes more naturally to the human heart than its opposite.” Madiba

Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango... Ma quelli che non amano né il cane, né il fango... Quelli no... Non si possono lavare... (J.Prévert)

bannerinoub_zps919e1501
 
PM Web  Top
view post Posted on 22/3/2011, 11:37           Quote
Avatar

“E' meglio accendere una piccola candela che maledire l’oscurità.” Confucio

Group:
Amministratore
Posts:
10,253
Consensi/Reputazione:
+1,210
Location:
unknown

Status:


I miei numeri preferiti sono il 3 e il 7, ma in base al calcolo della data di nascita sarei un 6!

Veritas filia temporis Aulo Gellio gif

bannerinoub_zps919e1501

2ahsf8x
 
PM  Top
view post Posted on 22/3/2011, 20:17           Quote
Avatar

Viaggiatore Superavventuroso
★☆★☆★☆★☆

Group:
Member
Posts:
1,702
Consensi/Reputazione:
0

Status:


Grazie Nata e grazie anche a te fatina!
Io sto cercand di studiare il libro che ti dicevo , se rieco a capire vi scrivo.
Un bacissimo a tutte
image :wub:

sillotti

2212680yo2ktcg2ls
 
PM Email  Top
view post Posted on 23/3/2011, 08:58           Quote
Avatar

Viaggiatore gourmet

Group:
Vascellonauti
Posts:
984
Consensi/Reputazione:
+6
Location:
nettuno, giove, urano

Status:


Cara Nata,

molto interessante, ma se io sono nata il 19 - 4 - 1971, come faccio a sapere qual'è il mio numero?? Questa è stata sempre un'incognita, insomma, un mistero che vorrei capire.

Tu lo sai come facciamo con la data di nascita a calcolare il nostro numero??? :wub:

"La vita non è una corsa ma un tiro al bersaglio: non è il risparmio di tempo che conta, bensì la capacità di trovare un centro"
S.T.



jpg
CITAZIONE

 
PM Email  Top
view post Posted on 23/3/2011, 09:22           Quote
Avatar

Viaggiatore Superavventuroso
★☆★☆★☆★☆

Group:
Member
Posts:
1,702
Consensi/Reputazione:
0

Status:


Ciao Neifile se non sbaglio con la tua data di nascita puoi calcolare il numero del destino.
Se hai pazienza oggi controllo e ti dico qual'è.
Un bacio
:wub:

sillotti

2212680yo2ktcg2ls
 
PM Email  Top
view post Posted on 23/3/2011, 20:26           Quote
Avatar

Viaggiatore gourmet

Group:
Vascellonauti
Posts:
984
Consensi/Reputazione:
+6
Location:
nettuno, giove, urano

Status:


CITAZIONE (sillotti @ 23/3/2011, 09:22) 
Ciao Neifile se non sbaglio con la tua data di nascita puoi calcolare il numero del destino.
Se hai pazienza oggi controllo e ti dico qual'è.
Un bacio
:wub:

Grazie mille cara Silvia!!! :wub: :wub: :wub:

"La vita non è una corsa ma un tiro al bersaglio: non è il risparmio di tempo che conta, bensì la capacità di trovare un centro"
S.T.



jpg
CITAZIONE

 
PM Email  Top
Hekate
view post Posted on 23/3/2011, 20:33           Quote




QUOTE (Nausicaa* @ 22/3/2011, 10:11) 
Io mio numero preferito è il numero 3 che guarda caso è anche il giorno in cui sono nata...ma nella numerologia, seguendo i vari calcoli, il mio numero sarebbe l'8....

^_^

Sara' strano ma io ammiro il 13...non lo ritengo sfortunato ma molto magico. Ricorre spesso nella mia vita, in senso positivo. Comunque, sommando i numeri della mia data di nascita, io sono un 6. Ehehheheeh, ad esempio il 6 lo trovo piu' 'karmico' e non so' quanto sia positivo. :D

Facendo numerosi calcoli su un altro forum, si possono calcolare il numero del destino, della vita, ecc...ce ne sono tanti ed il 13 era molto frequente nel mio caso.
 
Top
view post Posted on 24/3/2011, 04:09           Quote
Avatar

Viaggiatore del Mondo

Group:
Vascellonauti
Posts:
2,747
Consensi/Reputazione:
+5
Location:
Romania

Status:


Ragazze, mi fa grande piacere vedervi intanto interessati dai numeri e, appena riusciro presentare i numeri utilizzati nei Tarocchi, proveremo' insieme capire il perche` certi numeri ci rappresentano o ci portano fortuna. ;) :wub:

"Mi chiedi: 'Per quale scopo ti fai un amico?' Per avere uno per cui poter morire, per avere uno da seguire in esilio, alla cui morte io possa oppormi con tutte le mie forze". (Lettere a Lucilio, Seneca).
"...una gran parte della vita ci sfugge nel fare il male, la maggior parte nel non fare nulla, tutta quanta nel non fare altro da quello che dovremmo. Sarai meno schiavo del domani, se ti sarai reso padrone dell'oggi. Tutto dipende dagli altri; solo il tempo è nostro". (L'Arte di vivere, Seneca).
image image
 
PM Email  Top
view post Posted on 24/3/2011, 09:39           Quote
Avatar

Come la rupe massiccia non si scuote per il vento, così pure non vacillano i saggi in mezzo a biasimi e lodi (Buddha)

Group:
Founder
Posts:
18,532
Consensi/Reputazione:
+2,704
Location:
Dalla Nebulosa...

Status:


@ Hekate:

In realtà il 13 è un numero ritenuto "sfortunato" solo da alcune società, soprattutto quella anglosassone...rimanda all'Ultima Cena di Gesú e i 13 apostoli dove uno, Giuda, sarebbe stato il traditore. Da qui poi l'idea che sedersi a tavola in 13 porti sfortuna ma, a mio avviso, sono solo superstizioni ingiustificate. Il ruolo di Giuda, tra l'altro, è stato anche ampiamente rivisto e sembra che le cose non stiano esattamente come ci sono state tramandate! So che negli Stati Uniti addiritura saltano il 13 piano passando dal 12o al 14o...mah!! :rolleyes:

In Italia, invece, il numero sfortunato è il 17...soprattutto nel nostro Mezzogiorno, è tenuto in grande considerazione... il venerdí 17...sembra porti sfiga..boh...voi ci credete??

Edited by Nausicaa* - 24/3/2011, 13:51

tarint

“No one is born hating another person because of the color of his skin, or his background, or his religion. People must learn to hate, and if they can learn to hate, they can be taught to love, for love comes more naturally to the human heart than its opposite.” Madiba

Lasciate entrare il cane coperto di fango, si può lavare il cane e si può lavare il fango... Ma quelli che non amano né il cane, né il fango... Quelli no... Non si possono lavare... (J.Prévert)

bannerinoub_zps919e1501
 
PM Web  Top
view post Posted on 24/3/2011, 12:08           Quote
Avatar

“E' meglio accendere una piccola candela che maledire l’oscurità.” Confucio

Group:
Amministratore
Posts:
10,253
Consensi/Reputazione:
+1,210
Location:
unknown

Status:


QUOTE (Nausicaa* @ 24/3/2011, 09:39) 
In Italia, invece, il numero sfortunato è il 17...soprattutto nel nostro Mezzogiorno, è tenuto in larga considerazione... il venerdí 17...sembra porti sfiga..boh...voi ci credete??

Il 17 pare venga dal Latino XVII, anagramma di VIXI (vissi) e ora sono morto!! :woot: Amo sia il 13 che il 17, anche i venerdì con queste date sono sempre stati fortunati per me!!

Veritas filia temporis Aulo Gellio gif

bannerinoub_zps919e1501

2ahsf8x
 
PM  Top
48 replies since 21/3/2011, 16:38
 
A_POST